Intervista CEO Eramus Matteo Mauri

Il Covid-19 ha avuto un impatto fondamentale su molteplici aspetti sociali ed economici.

Tale situazione ha accentuato anche la necessità di digitalizzazione della pubblica amministrazione.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è uno strumento che offre una concreta possibilità di realizzare un ecosistema digitale atto a interconnettere la pubblica amministrazione al cittadino, semplificando e velocizzando in maniera sostanziale la relazione tra Stato, cittadini e imprese.

Per favorire questa trasformazione digitale della PA si è reso necessario individuare, sul mercato, aziende che possano fornire un valido supporto professionale e tecnologico per tutte le attività di competenza dagli uffici preposti alla gestione delle “entrate comunali”, sia patrimoniali che non, ciò anche al fine di una puntuale ed efficiente gestione delle stesse.

La Eramus è un’azienda che svolge, da oltre dieci anni, molteplici attività nel settore dei servizi alla Pubblica Amministrazione.

Segue una breve intervista a Matteo Mauri.

Salve Sig. Mauri quale ruolo ricopre in azienda?

Buongiorno, sono l’Amministratore Unico della società e, oltre ad interessarmi della gestione della Direzione Generale dell’azienda, mi occupo di curare personalmente gli aspetti tecnici e informatici circa lo sviluppo dei servizi che offriamo agli Enti Locali.

Può presentarci la Eramus Srl?

La Eramus è una società che da oltre dieci anni svolge i propri servizi a supporto delle attività degli uffici tributi degli Enti Locali e del Corpo di Polizia Locale.

I nostri servizi sono attualmente svolti in favore di Enti Territoriali Locali, di rilevanza nazionale, dai quali riceviamo costantemente manifestazioni di assoluta soddisfazione rispetto ai servizi loro offerti.

Tutto ciò  grazie alla indiscutibile competenza delle risorse di cui disponiamo, allo sviluppo tecnologico delle soluzioni software, da noi adottate, e che mettiamo a disposizione degli Enti che producono, come effetto congiunto, una elevata qualità del servizio che andiamo a prestare.

L’Azienda, con capitale sociale interamente versato pari ad €150.000,00, ha fatto domanda di iscrizione nella sezione separata del costituendo Albo delle aziende che svolgono le funzioni e le attività di supporto propedeutiche all’accertamento e alla riscossione delle entrate degli enti locali e delle società da essi partecipate, una “sezione separata” che ancora purtroppo, a oggi, fatica a decollare per la mancanza di un regolamento attuativo allo stato ancora mai emanato dal competente Ministero.

Ci permetta di conoscere meglio la Eramus Srl, sappiamo che l’azienda è organizzata in Business unit, quali sono le attività principali?

Eramus svolge attività di supporto, a trecentosessanta gradi, sia nella gestione delle entrate locali che nelle attività legate al CDS.

I servizi offerti sono articolati in quattro principali Business Unit:

Supporto alla gestione dei tributi, nella fase ordinaria, recupero evasione e riscossione coattiva.

Supporto alla gestione del CDS nell’intero ciclo anche attraverso l’utilizzo di piattaforme gestionale ad alto contenuto tecnologico.

Supporto normativo finalizzato anche alla gestione del contenzioso: risposta a quesiti, istanze, redazione di regolamenti comunali, revisione ed aggiornamento della modulistica, predisposizione controdeduzioni e memorie difensive anche per il tramite di professionisti abilitati.

Servizi di postalizzazione, stampa e imbustamento degli atti e formazione dei messi notificatori comunali.

Una seria programmazione è di primaria importanza per la continuità aziendale, qual è la filosofia di Eramus e quali attività sono state pianificate per il 2022?

La filosofia che da sempre contraddistingue le scelte aziendali è quella di puntare sulla “Qualità”, “Modularità” e “Personalizzazione“ dei servizi erogati.

L’intervento proposto è sempre orientato al fine di “affiancare” gli uffici comunali senza, mai sostituirsi ad essi, puntando sempre alla valorizzazione delle professionalità interne all’Ente stesso.

Proprio per garantire questo elevato standard qualitativo i processi aziendali sono progettati secondo schemi organizzativi certificati iso9001, mentre il sistema di gestione delle informazioni è certificato iso27001.

Da sottolineare l’importanza, per una società che opera quotidianamente nel settore pubblico, della presenza all’interno della Eramus sia di un modello organizzativo ai sensi del D.lgs. 231/2001 che di un O.D.V. perfettamente in compliance con la normativa di riferimento.

Durante questo anno che sta per concludersi, l’azienda ha investito molto nel rafforzamento della struttura operativa aziendale e nella realizzazione di un Decision Support System (DSS), software innovativo realizzato per supportare le Amministrazioni Pubbliche ed i loro Amministratori nelle decisioni strategiche da assumere.

Con gli investimenti realizzati siamo certi di offrire, agli Enti Locali, un servizio con standard qualitativi sempre più elevati e di supportare gli stessi al meglio; ciò anche al fine di poter sfruttare efficacemente ogni possibilità offerta dal PNRR.

 

 

 

 

Condividi

© 2012 Eramus | P.IVA 10241261006 | Capitale Sociale i.v. € 150.000 | Privacy policy | Cookie policy | Tags | Web by Vittoria

Grazie per esserti iscritto alla nostra email.

Si è verificato un'errore. Riprovare per favore

DI RICEVERE NOTIFICHE GRATUITE E DI POTERMI CANCELLARE IN QUALSIASI MOMENTO.
Non condividete la mia email a terzi.
Per maggiori informazioni leggi la PRIVACY POLICY