News


Quanto precedentemente affermato in relazione alla tassa per l'occupazione dei spazi pubblici, comunemente detta Tosap trova conferma anche nel caso di specie che affronteremo in queste righe.

Esiste una particolare condizione che opera tra Amministrazione comunale e privati che...

Continua a leggere...

Non poche controversie ha dato luogo la tassa per l’occupazione del suolo pubblico, denominata Tosap, Tassa non tra le più “amate” e soprattutto ben intese. Pertanto occupiamoci in primo luogo di definire con esattezza i campi di applicazione di tale tributo e la disciplina che la regola....

Continua a leggere...

Il mondo degli Appalti nella Pubblica Amministrazione è sempre più la metafora di un mare in tempesta e neanche le nuove disposizioni con le relative modifiche al Nuovo Codice degli Appalti sembrano aver acquietato le acque. Caso emblema è senza alcun dubbio il tanto dibattuto principio di...

Continua a leggere...

Emendamento di particolare interesse al Ddl C. 4444, di conversione del D.L. 50/2017 approvato in commissione Bilancio della Camera è quello relativo all’estensione della...

Continua a leggere...

30 Giugno 2017, data in cui gli Enti Locali dovranno scegliere se sarà la fine di un'epoca, oppure se cambiare tutto per non cambiare niente. Già con il DL 70/2011 Articolo 7...

Continua a leggere...

L’Imu, Imposta municipale propria, è stata istituita con Decreto Legge 201/2011 ed è stata oggetto di diverse revisioni normative nel corso del tempo, è dovuta in caso di possesso di immobili di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 504 (Decreto istitutivo dell’...

Continua a leggere...

I regolamenti e le delibere di determinazione delle aliquote o delle tariffe della IUC devono essere approvati dal comune entro il termine fissato dalle norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione, come previsto per la generalità dei tributi locali dall’art. 1, comma 169...

Continua a leggere...

L’edificabilità dell’area è questione che ha tenuta sempre viva l’attenzione sia nelle Commissioni tributarie che negli uffici tributi degli enti locali. Da sempre contribuenti e servizi tributi hanno dibattuto su avvisi di accertamento per la maggior imposta dovuta ai fini ICI/ IMU per...

Continua a leggere...

Con l’inizio del nuovo anno, vogliamo tornare a parlare di un argomento a noi particolarmente caro. L’evasione tributaria, per meglio dire, la lotta all’evasione tributaria.

Il panorama attuale tra riforme e volontà di equità fiscale tra i cittadini rendono questo tema...

Continua a leggere...

Con l’articolo 172 del Tuel, viene imposto agli enti locali di approvare congiuntamente al bilancio le aliquote e tariffe dei tributi locali. Pertanto in vista dell’approvazione del bilancio 2017/2019, devono provvedere ad approvare le tariffe della tassa sui rifiuti elaborate in conformità al...

Continua a leggere...

A pochi giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del nuovo saggio d’interesse, ci teniamo a chiarire alcuni concetti.

Dapprima vogliamo introdurre questo particolare tasso d’interesse, che si inserisce nel rapporto obbligatorio mediante il quale una parte, il...

Continua a leggere...

Il D.L. 113/2016 ha riportato alla luce l’annosa questione circa la riscossione dei tributi locali in capo ad Equitalia. Con l’articolo 18 del sopraccitato...

Continua a leggere...

La Suprema Corte è tornata ad occuparsi dell’obbligo di motivazione che deve contenere l’atto di accertamento. Con l’ordinanza n. 12659 del 17 giugno 2016 ha...

Continua a leggere...

Per domani è previsto il debutto per l'esenzione totale dell'abitazione principale, da Imu e Tasi, esenzione la cui portata non coincide con la nozione di prima casa, valevole per le agevolazioni in materia di imposta di registro. Deve pertanto trattarsi della casa in cui il...

Continua a leggere...

Il versamento annuale dell’Imu e della tasi va effettuato in due rate di pari importo, con la possibilità di pagare il tutto in un’unica soluzione. Il versamento della prima rata va eseguito sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente, quindi, senza dover...

Continua a leggere...

La Corte di Cassazione con la sentenza n. 9595, relativa alla materia dell'individuazione del momento in cui debba ritenersi effettuata l'attribuzione di rendita, ha statuito che si debba procedere dalla data...

Continua a leggere...

La Suprema Corte con la sentenza n. 9858/16 ha dichiarato che non si paga la tassa rifiuti urbani nei locali adibiti alla lavorazione artigianale (sale di lavorazione) che appunto producono rifiuti speciali, ha così messo la parola fine a una questione annosa e a una specifica...

Continua a leggere...

Il Tar Lazio con al sentenza 5470/2016 ha sancito che non si può imporre l'iscrizione all'albo nazionale dei concessionari per affidare le attività di supporto alla riscossione delle entrate locali, censurando così l'operato di Consip che aveva indetto una procedura selettiva per i servizi...

Continua a leggere...

Il Consiglio di Stato con la sentenza 1926 ha sancito la non obbligazione del canone concessorio se l'occupazione dei servizi a rete non impedisce in tutto o in parte la fruizione della strada, confermando l'annullamento di un regolamento comunale istitutivo del canone...

Continua a leggere...

Nonostante la lunga attesa per dare alla luce il decreto ministeriale che disciplina le modalità di effettuazione dei rimborsi dell'Imu versata allo Stato, ancora siamo lontani dalla reale concretizzazione del rimborso. Difatti l’applicativo predisposto dal ministero è...

Continua a leggere...

Il presidente dell'Anci Piero Fassino e quello dell’Upi Achille Variati hanno inoltrato con una lettera al ministro dell’Interno Angelino Alfano la richiesta, ai sensi dell’articolo 151 comma 1 del Tuel, di posticipare la scadenza dell’approvazione dei bilanci comunali al 31 maggio prossimo...

Continua a leggere...

Con la deliberazione n. 12/2016 la sezione Autonomie della Corte di conti ha reso agli enti locali le modalità e i termini per la trasmissione dei dati del rendiconto dell'esercizio 2015, dovranno essere inviati tramite il Sirtel entro il 30 giugno per i Comuni con più di 20mila abitanti, le...

Continua a leggere...

Pur a fronte dei chiarimenti forniti dal dipartimento delle Finanze nella risoluzione 1/2016, appare necessario definire in modo chiaro quale sia la natura degli immobili concessi in comodato ai fini della loro qualificazione nell'ambito dell'Imu.

Il dimezzamento della...

Continua a leggere...

Dopo l'approvazione finale da parte del governo, è stato finalmente numerato e redatto il Nuovo Codice degli Appalti Pubblici di lavori, servizi e forniture...

Continua a leggere...

L’Ifel (fondazione dell'Anci) con uno schema-tipo di regolamento sul diritto di interpello, pubblicato ieri sul proprio sito, anticipato da una premessa esplicativa, dichiara che entro il 1° luglio 2016 i Comuni dovranno adeguare o approvare ex novo i regolamenti sul diritto di...

Continua a leggere...

Con la nota 8876/2016 il dipartimento delle Finanze del ministero dell’Economia (direzione legislazione tributaria e federalismo fiscale) ha precisato che per i contratti verbali di comodato stipulati con genitori e figli la riduzione di Imu e Tasi al 50% decorre dalla data di...

Continua a leggere...

In questo articolo introduciamo il principio della sostituibilità della firma autografa con quella della indicazione a stampa sul documento prodotto dal sistema automatizzato del nominativo del soggetto responsabile. E’ la legge 59/97 all'articolo 15, comma 2...

Continua a leggere...

Con la sentenza n. 3618/2016, che ha sancito l’imponibilità ICI delle piattaforme petrolifere, la Corte di Cassazione ha posto fine ad una diatriba in corso da anni, che ha visto i Comuni contrapporsi alle società petrolifere, in materia di applicazione dei tributi immobiliari,...

Continua a leggere...

Nel momento in cui il contribuente impugna l’atto emanato dall’Ente presentando ricorso sorge una controversia. Prima che inizi il contenzioso è prevista però la possibilità che l’Amministrazione riesamini il proprio operato mediante ricorso alla cosiddetta Autotutela. ...

Continua a leggere...

L'imposta di soggiorno è stata reintrodotta dal legislatore con l'articolo 14, comma 16, lettera b), del Dl 78/2010 che l'aveva prevista inizialmente solo per il Comune di Roma. In seguito, con l'approvazione del Dlgs 23/2011, in materia di federalismo fiscale municipale...

Continua a leggere...

E’ la Corte dei conti della Sicilia in risposta a un Comune che chiedeva se accantonare in bilancio un «Fondo per il disavanzo da servizio di raccolta rifiuti 2015» poiché non aveva mai incassato il via libera dal proprio organo consiliare sul piano economico del servizio, a chiarire che se in...

Continua a leggere...

La Commissione tributaria Lombardia, sezione staccata di Brescia, con la sentenza 762/67/2016 depositata l'8 febbraio 2016 ha sancito l’illegittimità dell’accertamento catastale che non riporta un'adeguata motivazione. Il giudice adito è tenuto a riscontrare la presenza di tutti...

Continua a leggere...

Il D.Lgs 152/2006 ha introdotto norme in materia ambientale e nello specifico all’art. 208 “Autorizzazione unica per i nuovi impianti di smaltimento e di recupero dei rifiuti”, comma 19-bis si introduce la riduzione obbligatoria per il compostaggio dei rifiuti organici per le utenze non...

Continua a leggere...

In tema di IMU e TASI è interessante approfondire l’aspetto riguardante il caso specifico di due coniugi che hanno due residenze anagrafiche diverse nello stesso comune, poiché le agevolazioni IMU e TASI si riferiscono al concetto di abitazione principale.

È...

Continua a leggere...

Importante rinvio per i contratti di comodato. Il termine per la registrazione è infatti slittato al 1 marzo, beneficiando comunque dello sconto del 50% su Imu e Tasi fin dal 1 gennaio 2016, per le case date in prestito ai genitori o ai figli.

Altro fondamentale aspetto è...

Continua a leggere...

L'Agenzia delle Entrate condivide con i comuni i dati dei versamenti F24 Tares/Tari, Ici/Imu, Tasi ed Iscop, i riepiloghi contabili dei versamenti di addizionale comunale all'IRPEF, i dati dei contratti di energia elettrica e gas, i dati dei contratti di locazione e delle dichiarazioni di...

Continua a leggere...

Un aspetto molto dibattuto e mai formalmente chiarito dall’Amministrazione finanziaria attiene all’applicazione del principio del favor rei agli istituti generali previsti dalla disciplina delle sanzioni amministrative tributarie, recati dal D.Lgs. n. 472/1997.

La sentenza n. 384/8/15...

Continua a leggere...

Ennesima proroga rilasciata agli affidamenti di Equitalia al 30 giugno con il Dl 210/2015 per la riscossione dei tributi comunali. Due sono le principali sfere da analizzare.

Occorre innanzitutto stabilire se la riscossione appartenga o meno alla categoria dei servizi «a...

Continua a leggere...

Con il DLgs 158/2015, è stato riformato il sistema sanzionatorio amministrativo che sarebbe dovuto decorrere dal 01/01/2017 anticipandolo al 01/01/2016 con la Legge di Stabilità 2016 al comma 133. Per quanto di interesse ai fini del Ravvedimento operoso IMU, TASI e TARI, il DLgs 158/2015 prevede...

Continua a leggere...